Semoventi su binario

I carrelli motorizzati “essenziali”

PORTATA: 0 – 1000 TONNELLATE

Se sei alla ricerca di una soluzione più economica rispetto ai semoventi gommati, senza rinunciare alla massima sicurezza e affidabilità, scegli i semoventi motorizzati su binario Morello.

Sono stati progettati per essere perfetti per la movimentazione dei coils, come di qualunque tipo di carico, fino al più grande e pesante, grazie a una portata che va dalle 0 fino alle 1000 tonnellate, su percorsi fissi e vincolati; sono ideali quando i cicli produttivi sono stabili per lunghi periodi di tempo.

I nostri carrelli semoventi su rotaia possono essere alimentati in moltissimi modi.
Possiamo infatti fornire dei carrelli semoventi su rotaia elettrici, alimentati a batteria o da rete di stabilimento (tramite tamburo avvolgicavo, busbar, catena portacavi, ecc…).
Possiamo inoltre fornire dei carri trasferitori su rotaia alimentati da un motore diesel o dalla rete pneumatica di stabilimento.

Puoi utilizzare i nostri semoventi su rotaia per:

  • Collegare più campate di un fabbricato industriale
  • Collegare un fabbricato con un piazzale
  • Collegare un impianto con un reparto
  • Alleggerire il lavoro delle gru sul ponte di campata
  • Automatizzare una movimentazione di materiali lungo un processo produttivo

La Morello è in grado di fornire carrelli trasferitori completamente customizzati, che possano anche integrarsi in un impianto complesso e completamente automatizzato.
I nostri ingegneri software sono infatti in grado di lavorare sui principali PLC presenti sul mercato, garantendo un’interfaccia con l’automazione del cliente sicura ed efficace.
Tutti i nostri carrelli trasferitori automatici seguono i più rigidi standard di sicurezza, sia da un punto di vista meccanico che elettrico/elettronico.


CARATTERISTICHE PRINCIPALI
  • Portata: da 1 ton a oltre 1000 ton
  • Alimentazione: batteria, rete di stabilimento, motore diesel o pneumatica
  • Motori di trazione: AC, pneumatici o idraulici
  • Tipo di ruote: in acciaio per traslazione su qualunque tipo di rotaia
  • Dimensioni: su richiesta
  • Velocità: su richiesta (da 5 m/min a 160 m/min)
  • Corsa di sollevamento: su richiesta (da 50 mm)
  • Comando: manuale (con radiocomando) o automatico (touch panel a bordo, notebook ad ogni stazione, pulpiti fissi, gestionale cliente, …)
  • Sistemi di sicurezza: laser scanner, paraurti sensibili, bordi sensibili, sensori ad ultrasuoni

Video