AGV – Carrelli a guida automatica

PORTATA: 0 – 1000 TONNELLATE

La Morello progetta e produce carrelli a guida automatica AGV customizzati secondo le necessità del cliente, per tutti i settori manifatturieri; in particolare la Morello è esperta nei carrelli AGV con elevata portata: dalle 2 tonnellate ad oltre le 1.000 tonnellate.

Un AGV è un veicolo su ruote, utilizzato per la movimentazione di materiali all’interno delle industrie, che può viaggiare in maniera completamente autonoma, ovvero senza il controllo di un operatore, e senza una guida fisica, come ad esempio delle rotaie.

VANTAGGI DEI CARRELLI AGV

  • Riduzione dei costi del lavoro
  • Aumento della sicurezza
  • Aumento della precisione e della produttività
  • Riduzione dei danni a prodotti e ambiente lavorativo
  • Possibilità di lavorare in ambienti pericolosi o ostili per l’uomo (es. ambienti esplosivi)

TECNOLOGIE DI NAVIGAZIONE

La Morello può offrire svariate tecnologie di navigazione. La scelta della tecnologia da utilizzare (o un mix di più tecnologie) viene fatta insieme al cliente, a seconda delle sue necessità, tecniche e di budget. Sotto le tecnologie che la Morello può realizzare nel settore dei carrelli automatici AGV.

INDUCTIVE GUIDANCE

INERTIAL GUIDANCE

MAGNETIC GUIDANCE

OPTICAL GUIDANCE

LASER GUIDANCE

dGPS GUIDANCE

SOFTWARE

La Morello ha sviluppato i suoi software proprietari, in modo da garantire la massima flessibilità nella customizzazione della geometria dei carrelli AGV, nei percorsi da seguire e nelle logiche di automazione che fanno parte del processo produttivo del cliente. Possiamo quindi offrire carrelli AGV omnidirezionali, carrelli AGV con molteplici tecnologie di navigazione in contemporanea, carrelli AGV che si interfacciano con tutti i tipi di gestionali, carrelli AGV che si interfacciano con magazzini automatici e altre macchine automatiche, carrelli AGV Atex, ecc…


CARATTERISTICHE PRINCIPALI
  • Portata: da 2 ton a oltre 1.000 ton
  • Sterzatura: standard e omnidirezionale (90°, diagonale/granchio, carosello/360°,…)
  • Alimentazione: batteria (ad induzione o con generatore diesel a richiesta)
  • Motori di trazione: AC
  • Motori di sterzatura: AC
  • Tipo di ruote: gomma o poliuretano
  • Dimensioni: su richiesta
  • Velocità: su richiesta (da 1,2 km/h a 3 km/h)
  • Corsa di sollevamento: su richiesta (da 50 mm)
  • Autonomia batteria: su richiesta (da 1.500 m ad oltre 15.000 m)
  • Comando: touch panel a bordo, notebook ad ogni stazione, pulpiti fissi, gestionale cliente, ….
  • Pendenza superabile: su richiesta
  • Ambiente di lavoro: sia indoor che outdoor
  • Conformità ATEX: a richiesta (Zona 2, polvere e gas)

Video