Carro trasferitore automatico RGV – Portata 30 t


Postato su Agosto 27, 2019

Morello Giovanni ha studiato un carro trasferitore automatico RGV per un’importante azienda di trasporti pubblici.
Questo carro viene utilizzato per la movimentazione di tram e dei loro carrelli, all’interno dello stabilimento di manutenzione e stoccaggio. Il suo scopo è quello di collegare i numerosi binari trasversali, tra loro, muovendosi nel senso longitudinale del capannone.
Un tram può quindi salire sul carro trasferitore automatico RGV da un binario nella parte nord dello Stabilimento, essere trasportato a sud e scendere sul binario opportuno. In tutto le stazioni/binari in prossimità delle quali il carrello si può posizionare sono 36.
L’allineamento preciso presso tutti i vari binari, così come la traslazione, sono completamente automatici. L’operatore di limita a selezionare sul radiocomando il numero di binario/stazione di destinazione e il semovente su binario trasla e si posiziona in completa autonomia.
L’automazione di questo processo porta con sé vari vantaggi:
– tempi di movimentazione più rapidi, con relativo risparmio di ore/uomo;
– eliminazione dell’errore umano nell’allineamento dei binari, che potrebbe comportare problemi nel carico della carrozza tramviaria;
– incremento della sicurezza durante la movimentazione, grazie ai componenti di sicurezza certificati montati a bordo macchina, che riducono al minimo il rischio di danneggiamento del carro trasferitore automatico RGV a cose o persone;
– predisposizione alla completa automazione del processo.
Una caratteristica importante di questo carro trasferitore automatico RGV e l’alimentazione. Per evitare cavi che potessero creare problemi di ingombri, e vista la lunghezza della via di corsa, questo semovente è alimentato a batteria agli ioni di litio.
Le particolari caratteristiche delle batterie al litio, permettono a questo carrello trasbordatore di lavorare a ciclo continuo, ricaricandosi in modo completamente automatico, tramite appositi caricabatterie disposti lungo il percorso di lavoro.
La sicurezza è garantita da dei laser scanner certificati, che permettono di rallentare e, se necessario, fermare il carro trasbordatore, in caso di presenza di ostacoli.
Vi sono inoltre delle fotocellule per il rilevamento dei tram a bordo, dei pulsanti di emergenza sugli spigoli e delle telecamere disposte lungo il perimetro del carro.

La Morello è leader nella realizzazione di carrelli trasferitori customizzati, per la movimentazione di materiali pesanti in tutti il mondo: Sati Uniti, Canada, America meridionale, Europa e Asia.
Le possibilità di personalizzazione sono infinite, qui potete trovare alcune delle nostre realizzazioni: Semoventi su binario

SBA 8R AUTOMATIC
30 t – 11.000 x 5.000 mm

Caratteristiche principali:
Portata: 30 t (fino ad oltre 1.000 ton su richiesta)
Sterzatura: no (su binario)
Alimentazione: batteria al litio
Motori di trazione: AC
Dimensioni: 11.000 x 5.000 mm (altre dimensioni su richiesta)
Velocità: 50 m/min
Autonomia batteria: 4 ore
Comando: automatico
Su richiesta: ATEX / IECEx

Share: